Joomla Free Templates by BlueHost Coupon

Primo Gran Premio ARACI ROMA

La sera del 9 ottobre, si è tenuta la prima riunione della Sezione A.R.A.C.I. - Distretto 2080 nel Casale di Tor di Quinto, sede ufficiale dell’associazione.
ARACI, è parte della ACHAFR, The Antique, Classic and Historic Automobile world Fellowship of Rotarians, fondata nel 1988 da Brian Henry del Rotary Club of Wagga Wagga in Australia; è un'associazione internazionale di rotariani nata per sostenere la conservazione e l'utilizzo di automobili antiche, classiche e storiche promuovendo altresì l’amicizia e il servizio.

La ACHAFR è organizzata in associazioni nazionali a cui fa parte la sezione italiana costituita il 6 ottobre del 2004 da un gruppo di rotariani lombardi. E’ denominata A.R.A.C.I. (Associazione Rotariana Automobili Classiche Italia) e ha l’impegno di sviluppare la Fellowship e di organizzare direttamente e/o tramite patrocinio manifestazioni ed eventi legati alle auto d’epoca a cui partecipino rotariani italiani e di altri paesi.

L’avvocato Vincenzo Macedonio ha messo a disposizione la struttura ed è stato un ospite eccellente permettendo tra l’altro l’esposizione delle auto d’epoca nella parte più bella del casale riservando per la bella conviviale un importante menù.
La riunione ha visto la presenza di soci, amici appassionati, circa cinquanta, che hanno partecipato con entusiasmo a questo primo appuntamento romano.

Bernardo Blasio, delegato della sezione del Distretto 2080, ha preso la parola per le comunicazioni di rito e per annunciare la programmazione di una manifestazione per il prossimo aprile 2020 gestita in prima persona da Francesco Maria Caristo, presidente della nostra commissione Eventi del Rotary Club Roma Mediterraneo.

La manifestazione prevede che le auto siano esposte in una zona di prestigio della città eterna, si pensava al Pincio, per poi sfilate tra le strade di Roma.
Sarà il bellissimo concorso di eleganza con accanto modelle scelte per l’occasione nell'abbigliamento dell’epoca.

La manifestazione sarà una importante occasione per finanziare il nostro progetto umanitario dell’anno: “Stefano Morgia, Il Diabete, la comunicazione e la formazione” per per mezzo di possibili sponsorizzazioni.

L’amico Bernardo ha inoltre portato i saluti del Presidente A.R.A.C.I. Giuseppe Giaconia di Migaido, purtroppo assente poiché impegnato per la Targa Florio Classic in Sicilia.

L’evento sarà adeguatamente pubblicizzato anche attraverso i social e il nostro sito internet sarà possibile votare le auto più belle.

Una serata piacevole e cordiale dove si sono susseguiti i racconti di mille miglia storiche e di raduni organizzati dai vari club a cui appartengono i tanti soci presenti. 

L’appuntamento per tutti sarà quello del Primo Gran Premio ARACI ROMA organizzato con la fattiva collaborazione del Rotary Club Roma Mediterraneo.

L’evento sarà adeguatamente pubblicizzato anche attraverso i social e il nostro sito internet sarà possibile votare le auto più belle. 

Una serata piacevole e cordiale dove si sono susseguiti i racconti di mille miglia storiche e di raduni organizzati dai vari club a cui appartengono i tanti soci presenti. 

L’appuntamento per tutti sarà quello del Primo Gran Premio ARACI ROMA organizzato con la fattiva collaborazione del Rotary Club Roma Mediterraneo.

Arte, Potere e Protocollo

Una splendida serata al Parco dei Principi quella del 25 settembre con un oratore d’eccezione, il dott. Filippo Romano, già Capo del Cerimoniale della Presidenza della Repubblica. 

L’argomento della conviviale condotta con autorevolezza dal relatore è stato: “Arte, Potere e Protocollo".

Il dott. Filippo Romano ha lavorato al Ministero per gli Affari Esteri, alla Presidenza del Consiglio ed infine alla Presidenza della Repubblica con Sandro Pertini. Ha ricoperto l’incarico di Capo del Cerimoniale per oltre 14 anni dal 1997 al 2011 ed ha poi raggiunto il massimo grado della carriera direttiva del Quirinale, quale Vice Segretario Generale dal 2011 al 2014.

La breve relazione non ha certo potuto percorrere l’intero eccezionale incarico di capo del cerimoniale che ha ricoperto per così tanto tempo, ma è riuscita comunque a trasmettere la delicatezza della sua posizione e quanto possa essere fondamentale il rispetto del protocollo nelle importanti occasioni delle visite di Stato. A condire la piacevole conferenza, ha inserito nel discorso anche aspetti artistici legati al palazzo del Quirinale, arricchiti da note storiche.

La platea ha seguito con vivo interesse e molte sono state le domande poste al relatore.

Il presidente ha infine ringraziato, a nome del Club, il dott. Romano donando il gagliardetto e una bella medaglia in argento firmata dal grande incisore Pietro Giampaoli, coniata quale medaglia annuale da Paolo VI nel 1964 in occasione del quattrocentesimo dalla morte di Michelangelo Buonarroti, che reinterpreta la Pietà nella coniazione.

Ci siamo salutati con la promessa di una visita guidata nel celeberrimo palazzo.

Rotary & Rome Half Marathon Via Pacis insieme per sconfiggere la polio nel mondo e promuovere la cultura della pace

Diventa donatore partecipando domenica 22 settembre 2019 come runner alla 21km o alla camminata di 5km della Rome Half Marathon VIA PACIS – RUN FOR PEACE

L'appuntamento del Rotary Club Roma Mediterraneo è fissato per domenica 22 settembre, alle ore 8.30 a via della Conciliazione, 4 Roma per partecipare alla “Run For Peace”.

Sarà l’occasione per trascorrere una giornata di festa all'insegna dell'amicizia. Non si tratta di una manifestazione competitiva quindi si potrà camminare o correre: l'importante sarà esserci per lanciare il nostro messaggio, eradicare completamente la polio nel mondo e promuovere la cultura della pace.
Chi eventualmente volesse partecipare al percorso di 21 km è pregato di contattare la segreteria.
Il percorso è straordinario: si correrà per le vie del centro storico ammirando le bellezze della Città Eterna.

La partenza è fissata alle ore 9.20 da Via della Conciliazione

Troverete allegata la mappa del percorso non competitivo in questa pagina. E’ previsto un contributo di euro 10,00, comprensivo del kit di partecipazione, con il pettorale e la maglia ufficiale della manifestazione. 

Entro il 10 settembre dovranno essere inviati alla segreteria i dati di ogni partecipante: il cognome, il nome, luogo e data di nascita ed il numero della taglia per la maglia inclusa. L’invito a partecipare è chiaramente esteso ad amici o parenti di ognuno di noi, per dare più risonanza all’evento e andare a maggior beneficio della raccolta fondi. Infatti, per ogni partecipante presentato dal nostro club verrà accreditato un contributo al nostro fondo per END POLIO NOW.

Una associazione sportiva romana, la LBM Sport, particolarmente sensibile alle attività benefiche, sosterrà la raccolta fondi del nostro Club.
Siamo certi che sarà una bella occasione per stare insieme.

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy cliccando sul pulsante INFO.