“Il Mediterraneo è soprattutto la civiltà dell’antideserto”. Con queste brevi quanto significative parole il poeta e aforista francese Paul Morand ha sintetizzato mirabilmente gli stessi concetti e sentimenti che hanno ispirato il nome identificativo del nostro Rotary Club padrino: il Rotary Club Roma Mediterraneo.

In opposizione a un sentimento localista, il nostro Rotary Club, così come il relativo Rotaract Club che quest’anno mi onoro di presiedere, ha scelto di ispirarsi al Mare Mediterraneo, che non è solo un mero riferimento geografico, quanto piuttosto un concetto alto e universale.

Roma è il cuore delle nostre attività che aspirano alla continua espansione e alla felice accoglienza, nel rispettoso studio della diversità. Il nostro Club, ed esso soltanto, non si limita ad esprimere col proprio titolo identificativo un riferimento culturale, ma anche e soprattutto un atteggiamento culturale: quello di chi ha sete di conoscenza, di amicizia e tanta voglia di realizzare.

 

Il Rotaract Club Roma Mediterraneo è stato fondato il 25 maggio del 2007 e, ad oggi, questa è la lista storica dei presidenti che si sono succeduti alla sua guida:

2018-2019 Ludovico Valentino Frattasi

2017-2018 Matteo Masi

2016-2017 Fabrizio Parascani

2015-2016 Giulia Vespa

2014-2015 Paolo Bianchi

2013-2014 Domenico Barbaro

2012-2013 Enrico Giancaterina

2011-2012 Martina Covino

2010-2011 Enrico De Angelis

2009-2010 Andrea Saladino

2008-2009 Andrea Saladino

2007-2008 Valerio De Masi

Il Rotaract Club è un progetto e un’associazione promossa dal Rotary International, dedicata e riservata a uomini e a donne con età compresa tra i 18 e i 30 anni, di buon carattere e con potenziali qualità di leadership.

Lo scopo del Rotaract è offrire ai giovani di entrambi i sessi l'opportunità di elevare le conoscenze e le capacità che contribuiranno al loro sviluppo intellettuale, di affrontare le esigenze materiali e sociali delle loro comunità e di promuovere migliori relazioni tra i popoli del mondo attraverso l'amicizia e il servizio. 

Il “rotaractiano” affina le proprie qualità umane, professionali e di leadership mettendosi al servizio della collettività e collaborando attivamente con il proprio Rotary Club padrino e con gli altri Rotaract Club.

Chi vuole ricevere informazioni circa le attività del Rotaract Club Roma Mediterraneo o diventare aspirante può fare domanda al Club nella sezione Contatti.

 

Ringrazio tutti i gentili utenti che si sono soffermati su questa pagina web, nella speranza di aver suscitato il vostro interesse. A tutti voi che condividete la nostra visione volentieri dedico un verso di un altro grande poeta, questa volta italiano, Giovanni Pascoli: “Questo mare è pieno di voci e questo cielo è pieno di visioni”.

Ancora grazie,

 

Paolo Bianchi

 

Presidente del Rotaract Club Roma Mediterraneo

Joomla templates by a4joomla